C’è qualcuno in casa?

febbraio 10, 2013

L’enigma più affascinante: che cos’è la coscienza? E dove si trova?

“Quando il bambino era bambino, era l’epoca di queste domande: perché io sono io e perché non sei tu? Come può essere che io, che sono io, non c’ero prima di diventare? E che un giorno io, che sono io, non sarò più quello che sono?” Questi versi della “canzone della fanciulezza” di Peter Handke richiamano il mistero dei misteri, la domanda fondamentale che tutti prima o poi si pongono: che cos’è questa “cabina di controllo” che si trova dietro i miei occhi, che mi permette di avere esperienza del mondo, di decodificare la realtà esterna, di interagire con l’ambiente e con le persone, di provare sensazioni ed emozioni, di costruirmi opinioni e valori, ma che resta una dimensione privata, solo mia, a cui nessuno può accedere? Che cos’è questa entità che intorno ai due anni di vita ho imparato a chiamare IO?

Leggi il seguito di questo post »

Annunci